Stefano Gagliardi | Tenore

Stefano Gagliardi è un giovane tenore diplomato al Conservatorio di Santa Cecilia di Roma. Ultimo, giovanissimo, allievo di Luciano Pavarotti, ha già percorso una lusinghiera carriera con la sua voce calda, vibrante e appassionata, che carezza la musica e riesce a incantare e affascinare il pubblico di ogni età. All’età di 15 anni era stato selezionato dal M° Luciano Pavarotti per la sua scuola di canto (8 allievi da tutto il mondo): è rimasto a lezione dal Maestro fino alla sua prematura scomparsa, proseguendo poi gli studi al Conservatorio e affinando le qualità vocali che l’innato talento ha messo in evidenza sin da piccolissimo. Ha infatti iniziato prestissimo a cantare e a esibirsi (ha esordito a 7 anni come pastorello nella Tosca), abbinando da subito lo studio del canto in modo professionale a partecipazioni a diversi concorsi e spettacoli internazionali.

È un tenore lirico, in grado di seguire senza alcuna difficoltà percorsi musicali di vario genere: dal belcanto al melodramma, dal barocco al pop, dalla musica sacra alla canzone napoletana d’autore, sperimentando continuamente nuove soluzioni nella timbrica che rivelano una personalità matura e assolutamente unica nel panorama internazionale. Stefano Gagliardi rappresenta l’espressione più vera della musica italiana cosiddetta “seria”: la sua interpretazione è coinvolgente e punta diretta al cuore, sia che improvvisi un brano d’opera, sia che duetti con se stesso nel pop dei nostri giorni.

Cantante, ma anche attore: è difatti il protagonista nelle vesti di Beniamino Gigli del recente film “Un uomo e una voce” di Giuseppe Conti, dove canta in presa diretta le arie del grandissimo e indimenticabile tenore marchigiano e interpreta con intensa e passionale partecipazione gli anni giovanili di Gigli.

Nel corso della sua giovane ma già significativa carriera ha partecipato a numerosi concorsi e collezionato diversi prestigiosi riconoscimenti internazionali. Vive a Roma e svolge attività concertistica con spettacoli e recital. Si è esibito a Chicago, Pechino, Bastia, Dublino, Belfast, Parigi, Madrid, Toledo, Santander, Padiglione Italia dell’Expo di Milano, alla Real Academia de España di Roma, e in varie città italiane.

Chiudi il menu